Una community rende il tuo trading estremamente profittevole

Una community può rendere il tuo trading estremamente profittevole

Sono in prima linea sul campo delle opzioni binarie ormai da molto tempo e ti posso assicurare di averne viste, ma soprattutto sentite di tutti i colori.

Oggi ti voglio parlare di uno aspetto estremamente importante che ogni venditore di strategie/metodologie di trading/segnali , deve assolutamente creare se vuole che i suoi corsisti vadano ogni mese in profitto.

Qualcuno la sottovaluta, altri sanno le caratteristiche dello strumento e sapendo gli svantaggi che otterrebbero, si impegnano in ogni modo per non crearne.

Sto parlando delle community.

Per ogni cosa che faccio, cerco sempre di creare una community. Non importa che sia composta da 5 o 500 persone (si beh 5 persone non sono proprio una community). Quello che importa è che ci sono più teste che ragionano sullo stesso ambito, hanno esperienze diverse e grazie all’ unione di più cervelli, risultati fantastici sono ottenibili molto più facilmente.

Sono convinto che una delle più grandi ricchezze del ventunesimo secolo sia quella di potersi mettere in contatto con chiunque vogliamo (o quasi) e se si riescono a creare community di persone focalizzate su un unico interesse, dove notte e giorno si parla di un solo argomento, allora molto presto tutti potranno urlare BINGO! Soprattutto in ambito trading.

Pensa che dalle mie community sono nati un sacco di progetti, sia miei che di altre persone.

Ma se fossero “solo” questi i vantaggi di una community, probabilmente non avrei usato del tempo per prendere carta e penna e fare la bozza di questo articolo.

Ecco a te..

I 6 vantaggi che potrai acquisire semplicemente facendo parte di una community, anche se la strategia che hai acquistato non è un granchè

1) Se sei un neofita, non esiste strumento migliore di una community

Certo, esistono materiali informativi che ti danno un sacco di spunti per iniziare ad osservare i mercati finanziari, certo esistono un sacco di libri che potrebbero essere utili per la tua operatività giornaliera, ma nessun può darti l’ assistenza di cui hai bisogno per muovere i primi passi sui mercati reali.

Se sei neofita hai bisogno di una community di riferimento perché sarai in grado di schiariti e idee, superare momenti difficili e velocizzare estremamente i tempi per acquisire una determinata metodologia.

2) Conosci  il metodo solo quando sei nella community

Ho frequentato diversi corsi nella mia vita e alla fine dei giorni quando mi confrontavo con i corsisti, qeuello che ne veniva fuori era che ognuno aveva appreso solo parte del corso, o avevano interpretato male molte nozioni. Insomma, una confusione micidiale.

Anche con il miglior relatore al mondo sono certo che non si riescono ad immagazzinare tutte le nozioni, soprattutto in ambito trading, dove anche un minimo particolare può fare la differenza per l’ operatività giornaliera.

Se dopo il corso c’è una community pronta ad accoglierti il discorso è completamente diverso.

Sarà un confronto ed un continuo ripasso con i traders che magari hanno appreso particolari che tu hai dimenticato. In questo modo, avrai la metodologia completa, anche se qualche volta ti sei sconcentrato.

3) Sai il reale funzionamento del metodo solo una volta che sei nella community

Tra la teoria e la pratica ci sono sempre di mezzo un sacco di problemi che spesso e volentieri sono risolvibili molto facilmente grazie all’ esperienza di diversi traders.

Una strategia, su carta è una cosa, mentre invece in reale è un’altra. Ora, non ti allarmare, ma ci sono un sacco di piccoli problemini che sono facilmente risolvibili, come ad esempio broker che non fanno entrare a mercato, orari operativi inusuali o esecuzioni che che con un certo broker aprono troppo in ritardo. La risposta che in tempo zero riceverai dalle persone della community è “cambia broker, prova questo, io mi trovo benissimo”. Fatto, problema risolto.

Questi sono piccoli problemi, ma possono capitare anche situazioni più sgradevoli come ad esempio la vendita di una tecnica non funzionante. Appena entrerai in una community dove la tecnica non funziona, ti accorgerai in tempo zero dell’ insoddisfazione dei corsisti. Quando avrai capito il motivo per cui non c’è un clima sereno nel gruppo potrai fare ciao ciao con la mano e salvare il tuo conto trading da una metodologia che non funziona. Certo devi scindere il malcontento di una strategia dal malcontento della gente che ha fatto della lamentela il suo sport preferito, anche se ogni fine mese il suo conto trading è in positivo grazie a quel metodo/strategia/gruppo ecc..

4) Le hanno passate tutte, fidati di loro

In una community puoi trovare traders a diversi stadi della loro carriera. Troverai  il trader neofita, troverai il saggio del gruppo e troverai traders al tuo stesso livello.

Ogni componente del gruppo è essenziale e ognuno a modo suo da una mano.

Il neofita ti ricorda i motivi per cui hai iniziato l’ avventura, il saggio ti sa dare indicazioni più approfondite e con il gruppo dei pari ti puoi confrontare su paure insicurezze gioie e dolori che stai vivendo.

Qualunque sia il momento che stai passando,  affrontalo senza paure e chiedi pareri alla community. Probabilmente loro hanno già passato quel periodo e ti sapranno dare ottimi consigli.

I pareri possono davvero fare la differenza per la tua carriera da trader. Con una community che coopera per ottenere profitti, sono certo che il proprio bagaglio culturale in ambito trading diventerà enorme.

“esistono investitori anziani e investitori cretini ma non investitori anziani e cretini”.

Capitano i momenti di Drawdown psicologico e sono certo che con una community efficace, avrai i giusti consigli per andare avanti e tagliare il traguardo, senza perdere troppi pezzi per strada.

5) A contatto diretto con i creatori del metodo/strategia/gruppo

Questa non è certo cosa da poco. Molti lo danno per scontato, come se non fosse un vantaggio, ma al minimo problema, chi ha creato il gruppo, in teoria dovrebbe darti la miglior risposta. Ogni tanto potrebbe capitare che il formatore/creatore di strategie  della community riveli gratuitamente informazioni che hanno un valore enorme.

Sarai inoltre aggiornato in tempo zero sulle ultime novità del settore. Insomma, le informazioni riservate spesso passano prima da una cerchia ristretta di persone e poi arrivano al resto.

Una community riservata sicuramente riesce ad apprendere informazioni prima del pubblico.

6) Una tecnica da Tizio, un metodo da Caio

Negli anni le community che ho creato hanno sfornato una marea di tecniche e metodologie semplicemente grazie alle diverse esperienze dei traders che confrontandosi, sono riusciti a tirare fuori metodologie molto profittevoli. Un gruppo affiatato come i nostri, può sfornare ogni mese diverse idee da poter testare e sperimentare. Insomma, mica male come vantaggio. Hai praticamente un sacco di corsi all’ interno della community.

Ma allora come mai ci sono società di trading che non hanno una community?

Il punto è semplice. Una community è un insieme di testimonianze che non possono essere scelte da chi ha venduto la strategia, e non possono essere negate. Se su 100 persone 10 si lamentano, allora non è un campanello d’ allarme ( magari si sono svegliati male o è un periodo difficile per loro) ma se invece sono 30/40 le persone che si lamentano, o ci sono delle gravi incomprensioni o il metodo non funziona.

Se c’ è un malcontento generale, anche le persone che hanno appena acquistato il prodotto, inizieranno a parlarne presto male.

E sai, una recensione negativa tira l’ altra e addio vendita di prodotti finanziari per quella Persona/gruppo/società.

Il mio consiglio quindi è quello di affidarsi a professionisti che abbiano  almeno una community. Prima di entrare a capofitto nell’ operatività in reale con quel metodo, accertatevi che tutto funzioni bene, o magari cerca di sgranocchiare informazioni per aumentare la percentuale delle operazioni.

Insomma, una volta che sarete nella community saprete realmente tutto e nessuno potrà  più nascondervi nulla.

Entra nelle due più grandi Community d’Italia: FoxForex e Opzioni Binarie Italia.

Io te lo consiglio vivamente, perché il valore che i nostri corsisti tirano fuori ogni giorno, è davvero enorme. Oltre a tutti gli altri vantaggi ovviamente.

Ci vediamo dall’altra parte.

The following two tabs change content below.

Alessandro Del Saggio

Trader Indipendente, Formatore e Ricercatore grafico. Fondatore di Foxforex, del Sistema Manhattan e della Community Opzioni Binarie Italia.

Commenta con Facebook!

Commenta con Facebook!

Rispondi