E se fosse un diario di trading a permetterti di evitare la maggior parte delle perdite che ora stanno martoriando il tuo conto?

perdere opzioni binarieOgni giorno, grandi campioni del calibro di Lebron James si allenano  e passano un terzo del tempo a ripetere i fondamentali.

Lebron James, si mette dal tiro libero e per un ora intera esegue lo stesso esercizio, eseguendo il tiro che sorregge le fondamenta del basket. Il tiro libero.

Come ho già detto, questo non vale solo per Lebron James ma per tutti grandi campioni di qualunque sport/mestiere, che sono tali proprio perché ogni giorno migliorano i fondamentali.

Sapere i fondamentali in maniera eccellente, permette di ottenere i migliori risultati anche nel resto delle competenze di quel determinato sport/lavoro ecc..

Nel trading non cambia assolutamente nulla.

Non è un caso se all’ inizio della loro carriera i traders spesso guadagnano ottime cifre e poi, successivamente perdono un sacco di soldi.

All’ inizio i traders seguono alla lettera le strategie che hanno acquistato o hanno scoperto nei più disparati modi.

Osservandoli nel quotidiano, possiamo notare che ogni giorno, si mettono davanti ai grafici e prima di avviare la piattaforma, ripassano le regole operative, poi aprono i grafici, fanno tutti i controlli di mercato in maniera minuziosa e solo dopo iniziano ad operare.

“Mi sono bruciato talmente tanto gli occhi sui grafici che ormai certe situazioni le ho fatte mie e quindi non ho bisogno di fare controlli”

Guardacaso è proprio quando si iniziano a saltare tutti i dovuti controlli che si commettono i più gravi errori strategici che ci porteranno ad avere  il conto in negativo nei mesi futuri.

Non possono permettersi i più grandi campioni al mondo di saltare i fondamentali, figuriamoci chi non è immerso nel trading da diversi anni.

Come puoi vedere, non è quasi mai la strategia ad affossare nel baratro i traders, ma è il non rispetto delle regole e nel loro insieme, quindi bisogna sapere i fondamentali del trading, sapere i fondamentali delle proprie strategie, evitare di commettere errori psicologici ed errori di money management.

Come trasformarti da trader improvvisato a trader professionale che non commette neanche una volta errori stupidi.

Il trader improvvisato è colui che pensa di poter fare trading un tanto al chilo senza controllare quei filtri di sicurezza che servono per capire se l’operazione sarà valida o meno.

E non pensare che questa abitudine ce l’ abbiano solo i traders neofiti. Non fare i dovuti controlli è un abitudine di troppi traders, indistintamente dal fatto che operano sui mercati finanziari da due mesi, due anni o 10 anni.

Purtroppo la pigrizia di non creare uno strumento adeguato per avere il massimo controllo di tutte le componenti fondamentali delle diverse strategie porta alla conseguenza di non poter andare a ottenere il segno positivo sul proprio conto di trading.

Lo strumento magico che ti permetterà di tenere tutto sotto controllo e che dovrai utilizzare prima, durante e dopo la tua operatività è sicuramente il diario di trading.

Sembrerà uno strumento inizialmente banale che ti farà perdere tempo, ma ti assicuro che nei mesi in cui non ho utilizzato questo strumento, il mio conto trading ha ottenuto percentuali di successo inferiori, con conseguenti guadagni inferiori.

Potrebbero venderti il trading come qualcosa di semplice e ti assicuro che di sua natura, i mercati finanziari non sono semplici, ma se devo dirla tutta, posso dire che il trading è semplificabile ed uno dei tanti strumenti che si possono utilizzare è il diario di trading.

Devi stare attento e ricordarti di monitorare ogni cosa, proprio per questo motivo hai bisogno di uno strumento che ti ricordi cosa controllare prima, durante e dopo l’operatività.

Le caratteristiche di un buon diario di trading

Prendi nota di quello che sto per scriverti, perché grazie a questa breve guida, potrai costruire il tuo diario di trading che ti permetterà finalmente di evitare entrate stupide.

In un diario di trading dovremo sicuramente segnare:

  • Data dell’ operazione
  • Valuta con cui si vuole eseguire l’ operazione.
  • Elenco colonnato di indicatori da controllare (rsi, bande di bollinger , momentun, zigzag ecc..)
  • Elenco colonnato di livelli di supporto/ resistenza
  • Livello di affidabilità.
  • Esperimento.
  • Motivazione del trade.
  • Money management.

Ti consiglio vivamente di inserire nel tuo diario di trading ognuno di questi punti, perché ti accorgerai da solo che ogni colonna è essenziale per il controllo di ogni aspetto.

Ah dimenticavo. Se nel tuo portafoglio strategico hai più strategie e più metodi di utilizzo, ti consiglio di creare più pagine, in maniera che l’ordine faccia sempre da sovrano.

Qui di seguito, ti faccio un esempio di come creare una tabella e cosa scriverci dentro.

Ovviamente la tabella è solamente dimostrativa.

binarie successo

I vantaggi inaspettati di un diario di trading.

Durante l’ articolo ho già detto molti che si possono ottenere grazie alla compilazione di un diario di trading creato ad hoc, ma oltre ad aggiungere altri vantaggi, voglio raggrupparli, in maniera tale che non ti sfugga neanche un beneficio di questo fantastico strumento.

Iniziamo subito.

Razionalizzare le operazioni:

esistono strategie che vengono definite discrezionali. Anche queste strategie in realtà si possono rendere il meno discrezionali possibili.

Basta semplicemente dare un livello di affidabilità all’ operazione che andremo a svolgere.

Una strategia (anche discrezionale) deve seguire delle regole e delle logiche. Maggiori saranno le regole e logiche che si verificano, maggiore sarà l’ affidabilità dell’ operazione.

Costruire statistiche:

Nell’ esempio del diario di trading qui sopra, ho messo una colonna apposita chiamata Esperimento.

Questa colonna serve appunto per sperimentare diversi indicatori e filtri operativi da aggiungere o togliere alla strategia. Così potremo finalmente controllare nel tempo, le caratteristiche del mercato che di volta in volta individuiamo.

Analizzare la parte psicologica :

Se abbiamo un modello schematico della strategia ed ogni volta che dobbiamo aprire un’ operazione, dobbiamo prima passare per la compilazione del diario di trading, eviteremo di perdere un sacco di soldi in errori dovuti a foga di investire, o le strane sensazioni vincenti che ogni tanto ci vengono o qualunque altro tipo di errore dovuto alla nostra psiche.

Ma non è tutto, potremmo oltretutto monitorare il tipo di operatività che ci rilassa di più in assoluto.

Alcuni traders amano operare venti minuti al giorno e fare operazioni con scadenze brevi, mentre altri sono amanti del lungo termine. Monitorando e trascrivendo tutte queste informazioni, potrai indossare il tuo miglior vestito psicologico.

Controllo del money management:

Il money management non dovrebbe essere uguale per ogni operazione, a meno che la strategia non sia completamente non discrezionale.

Se la strategia comprende un pezzo di discrezionalità, dobbiamo essere in grado di monitorarne l’ affidabilità.

Tanto più sarà affidabile l’ operazione (dagli un punteggio da 1 a 10), maggiore sarà il capitale che potremo permetterci di investire. Ovviamente rimanendo in un range che non permette di rischiare le performance mensili con una sola operazione o con una giornata negativa.

Siamo alle ultime righe di questo articolo e mi auguro che tu possa letteralmente rubare le preziose informazioni da questo e metterti subito a creare il tuo diario di trading.

Non ti rubo altro tempo, ma se non l’ hai ancora fatto, puoi cliccare qui per rimanere sempre aggiornato dal mondo di FoxForex.

Inoltre, se ti è piaciuto l’ articolo e pensi che possa aiutare molte, tra le persone che conosci, mi farebbe piacere che tu lo condividessi.

CLICCA QUI ED ENTRA NELLA COMMUNITY FOXFOREX – La più grande community in Italia sul mondo delle Opzioni Binarie!

Grazie, ma ora sotto con la creazione del tuo diario di trading.

The following two tabs change content below.

Alessandro Del Saggio

Trader Indipendente, Formatore e Ricercatore grafico. Fondatore di Foxforex, del Sistema Manhattan e della Community Opzioni Binarie Italia.

Commenta con Facebook!

Commenta con Facebook!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *